Questo blog è curato dal
Dottor Giuliano Parpaglioni
Biologo Nutrizionista
Master internazionale di II livello in Nutrizione e Dietetica

Disponibile per visite a Desenzano del Garda e Brescia (click sulle città per i contatti)
Costi e modalità della visita

mercoledì 6 agosto 2014

Un mese di dieta e il peso è lo stesso

Alcune persone decidono di cambiare stile di vita e non limitarsi al semplice "mangiare di meno". In questo caso capita che si rivolgano a un nutrizionista per una dieta e che associno a questo un'attività fisica. Quando succede la domanda più frequente è "quanto tempo ci metto a perdere tot chili?"

Sembra che la cosa più importante sia calare di peso. Spesso è così, le persone evidentemente in sovrappeso trovano giovamento in un approccio del genere perché cala la pancia e rassodano i muscoli, ma capita di trovare anche persone evidentemente magre che comunque fanno sempre questa domanda. A certi livelli la bilancia potrebbe essere uno strumento inutile, se non addirittura dannoso. Ho già parlato della composizione corporea quando ho presentato l'impedenziometria e l'adipometria, detta molto brevemente: nel nostro corpo convivono molte parti che contribuiscono al peso, quelle variabili sono i liquidi, il grasso e i muscoli. È importante sapere che i muscoli pesano, perché una dieta corretta e un esercizio fisico associato faranno aumentare la massa muscolare, aumentando di conseguenza il peso corporeo se non c'è perdita di grasso o di liquidi (disidratazione). Però c'è anche un'altra cosa da sottolineare. Osservate l'immagine qui sotto:


È evidente come, a parità di peso, il muscolo occupi meno spazio rispetto al grasso. La struttura corporea si modifica, i fianchi si sfinano, i muscoli si rassodano ma, se la persona non è sovrappeso, la bilancia indica lo stesso peso, se non addirittura un peso più alto (magari è migliorata anche l'idratazione), così si comincia a mangiare di meno in barba alle proprie necessità, si perde muscolo e si deperisce. Uno studio della composizione corporea serve proprio a evitare questo tipo di problemi: si può dimagrire anche se la bilancia segna sempre lo stesso peso ed è possibile conoscere con precisione anche il perché i vestiti vanno meglio, anche se il peso non varia.

Brescia, 6 agosto 2014

lunedì 21 luglio 2014

È nato Diet Curiosity!

In questi ultimi giorni sono stato impegnato in un nuovo progetto, che ha visto ufficialmente la luce proprio oggi: Diet Curiosity.
Volete sapere che differenza c'è tra la dieta vegetariana e la dieta vegana? Volete sapere come si dimagrisce in poco tempo e, soprattutto, se conviene farlo? Avete il dubbio se seguire la dieta Dukan o la dieta Atkins? Ebbene, questo sito è nato per rispondere a questo tipo di curiosità. Parlerò di diete commerciali e famose, di alimenti esotici e bizzarri, di leggende metropolitane e di stupefacenti verità sull'alimentazione. Insomma, un po' di chiarezza sull'alimentazione.

Il sito è pronto quasi al 100%, a corollario di questo ho creato anche

Tutto ciò per favorire la comunicazione con i lettori. Sul sito c'è anche un form in cui è possibile suggerire argomenti, se avete curiosità specifiche chiedete pure.

Un ringraziamento speciale va a Helder Monaco, che mi ha aiutato a pianificare il progetto.


Brescia, 21 luglio 2014

lunedì 23 giugno 2014

La fattura del Biologo Nutrizionista è scaricabile

Finalmente l'Agenzia delle Entrate, nella circolare numero 11 del 22 maggio 2014, fa chiarezza sulla fattura del Biologo Nutrizionista:
le spese sostenute per visite nutrizionali, con conseguente rilascio di diete alimentari personalizzate, eseguite da biologi, siano detraibili ai sensi dell’art. 15, comma 1, lett. c), del TUIR. Ai fini della detrazione, dal documento di certificazione del corrispettivo rilasciato dal biologo dovranno risultare la specifica attività professionale e la descrizione della prestazione sanitaria resa.
Inoltre specifica che:
non è necessaria la prescrizione medica, analogamente a quanto specificato con la circolare n. 19/E del 2012, par. 2.2.
Maggiori informazioni e pdf della circolare dell'Agenzia delle Entrate sono disponibili su La Scuola di Ancel a questo link 

Brescia, 23 giugno 2014

venerdì 30 maggio 2014

La Scuola di Ancel - Nutri il tuo benessere

Giornata Nazionale del Biologo Nutrizionista
Illustrazione di Gianluigi Marabotti
Come detto nel precedente post, il 24 e 25 maggio si è svolta la Giornata Nazionale del Biologo Nutrizionista, organizzata da La Scuola di Ancel e patrocinata dall'ENPAB. Dopo l'evento abbiamo deciso di rendere pubblica e disponibile a tutti la brochure informativa rilasciata alle persone che si sono rivolte a noi in questo weekend. Il materiale è scaricabile liberamente da questa pagina.

Buona giornata a tutti.

Brescia, 30 maggio 2014

lunedì 19 maggio 2014

24 e 25 maggio 2014: Giornata Nazionale del Biologo Nutrizionista

Giornata Nazionale del Biologo Nutrizionista
Illustrazione di Gianluigi Marabotti
Mi preme segnalare che sabato 24 e domenica 25 maggio, nelle città di Milano - Sesto San Giovanni, Bari, Napoli e Roma verrà organizzata la prima Giornata Nazionale del Biologo Nutrizionista. Per tutti i dettagli vi invito a leggere l'editoriale di questa mattina su La Scuola di Ancel, io sarò a Milano, se volete potete venire a trovarmi.

Brescia, 19 maggio 2014

domenica 4 maggio 2014

Corso: dimagrire con il Nordic Walking

L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale

Dimagrire è un processo che prevede un cambio di abitudini, non solo alimentari. Chiunque ormai sa che il binomio perfetto è alimentazione corretta e movimento. Da indicazioni ufficiali, si consigliano almeno 30 minuti di camminata a passo svelto tutti i giorni. Ecco perché ho organizzato il primo corso che coniuga l'attività fisica di base con l'alimentazione corretta.

Il corso Nordic Walking per il dimagrimento è indirizzato a chi vuole conoscere le basi dell'alimentazione corretta, abbinandovi un'attività a bassa intensità, divertente e all'aria aperta. Prevede quattordici incontri di un'ora e mezza, i primi quattro dedicati esclusivamente a chi non pratica questo sport e deve cominciare da zero, gli altri dieci sono invece aperti anche a chi già conosce il Nordic Walking e vuole imparare i trucchi per un buon rapporto col cibo divertendosi: sono infatti organizzati con una parte teorica che riguarda l'alimentazione e una parte pratica di camminata.

Gli appuntamenti sono tre volte a settimana (lunedì, mercoledì e venerdì), il primo è il 12 maggio, mentre il quinto (da cui  parte il vero e proprio corso e da cui può partire chi già pratica) è previsto mercoledì 21. Il primo appuntamento e il quinto sono all'ingresso di via Sostegno del Parco Tarello alle 19:00, ma è possibile che ci si sposti nei parchi vicini andando avanti con le lezioni.

Di seguito gli argomenti teorici:
  1. Le basi della chimica alimentare (legami chimici, metabolismo, energia, carboidrati, lipidi, proteine, vitamine, minerali, fibre)
  2. Menù quotidiani e alimenti non convenzionali
  3. Bevande e idratazione
  4. Dieta mediterranea e diete alternative
  5. Preparazione del cibo e conservazione
  6. Momenti difficili, tentazioni, fame nervosa
  7. Pasto libero, feste, matrimoni, aperitivi
  8. Pasti al volo e in ufficio
  9. Falsi miti (pane, pasta, acqua, dolcificanti)
  10. Riassunto riepilogativo e conclusioni
Il costo dell'iscrizione è di 140 euro per chi comincia da zero più 20 euro di iscrizione all'ASD Nordic Brescia; 100 euro per chi è già iscritto all'associazione e parte dal quinto appuntamento.
Per iscrizioni potete contattare l'associazione a info@nordicwalkingbs.com oppure 333 5255655. Se invece volete contattare me (sono l'istruttore responsabile del corso) potete usare l'indirizzo specifico giuliano@nordicwalkingbs.com

EDIT del 06 maggio 2014
È stata ufficialmente pubblicata la locandina del corso, disponibile qui
Brescia, 06 maggio 2014

lunedì 31 marzo 2014

Comunicazione di servizio: non ricevo più a Milano

Da oggi 31 marzo 2014 non eseguo più visite a Milano. Rimangono attive le sedi di Brescia e di Desenzano del Garda

Brescia, 31 marzo 2014