giovedì 22 dicembre 2011

Nutri-news (2)

Nuovo appuntamento con le notizie sulla nutrizione in breve

La dieta mediterranea allunga la vita. Uno studio svedese effettuato sulla popolazione over-70 sembra dimostrare che le persone che seguono la dieta mediterranea abbiano il 20% di possibilità di vivere circa due o tre anni di più. (Via Science Daily)

Le noci potrebbero essere un valido aiuto contro la sindrome metabolica. Uno studio, ancora non conclusivo ma interessante, pubblicato sul Journal of Proteome Research mette in evidenza come le noci possano aiutare a prevenire e a migliorare la sindrome metabolica. Questa malattia colpisce un'amplissima fetta di popolazione, è correlata all'obesità e allo stile di vita, una dieta ricca di noci sembra migliorare l'escrezione urinaria di composti dannosi (o derivati di essi), potrebbero quindi determinare un miglioramento delle condizioni generali di salute.(Via Eurekalert)

Il pesce potrebbe aiutare a gestire il diabete. Lo studio condotto su 940 persone in Spagna mette a confronto una dieta ricca di carni rosse e una ricca di pesce, il risultato mostra che i due tipi di alimentazione hanno risultati differenti sulla salute: mentre il primo causa spesso obesità e problemi cardiaci, il secondo invece si dimostra utile per il trattamento del diabete, causando un abbassamento dei livelli di glucosio nel sangue. (Via Science Daily)

L'obesità aumenta il rischio di influenza. L'eccesso di peso fa faticare il nostro sistema immunitario, come conseguenza è più facile ammalarsi anche se si è vaccinati. Una persona obesa riesce a mantenere l'immuntià al virus data dal vaccino per meno tempo rispetto ad una pesona normopeso, di conseguenza aumenta il rischio d'infezione. (Via Galileo)

Brescia, 22 dicembre 2011