martedì 7 giugno 2011

E se voglio ingrassare?

Sembra una barzelletta, ma molte persone vogliono ingrassare: nell'epoca del dimagrimento a tutti i costi esistono persone che non stanno bene perché si vedono troppo magre e vogliono metter su qualche chilo. Ovviamente si parla di persone molto magre che non presentano disturbi del comportamento alimentare, che magari hanno passato un pessimo periodo e sono calate di molti chili o che costituzionalmente sono sempre state magre, e anche queste persone hanno bisogno di regolare la propria alimentazione.

Leggevo su internet di consigli tipo "mangia di più" oppure giudizi lapidari del tipo "ma sei sei alta uno e 76 e pesi 55 kg ti lamenti pure?", a mio giudizio entrambi questi scambi sono sbagliati: se è vero che mangiando di più si aumenta di peso, è anche vero che l'aumento di peso deve essere armonico e non deve creare danni (far aumentare di 10 kg una ragazza facendogli mettere su pancia e sballandogli i valori ematici non è una buona cosa); il secondo è ovviamente dettato da sentimenti astiosi, che non riescono a vedere il disagio della persona che ci si trova in mezzo. Il modo migliore per alimentarsi è quello che ci fa stare bene sia fisicamente che psicologicamente, se una ragazza alta e molto magra si sente male col suo fisico e vuole aumentare di peso deve poterlo fare in maniera corretta e senza preoccupazioni.

Nell'appendice di un libro di una dieta abbastanza famosa (che non voglio citare) che ho letto parecchi anni fa, era pubblicata una lettera di una ragazza che voleva ingrassare. L'autore del libro si prodigava in consigli tipo "mangia torte, pasta, pasticcini, cioccolata, abbonda con la carne grassa e i condimenti, se fumi smetti". L'autore del libro era un medico ma a mio giudizio l'unico consiglio sensato che dava era quello di smettere di fumare. Questi consigli sono l'ideale per far scoppiare completamente i valori ematici di una persona, il colesterolo sale a mille, l'accumulo di grasso è foriero di insulinoresistenza e di conseguenza diabete, potrebbe causare ipertensione... insomma, un disastro, un disastro che si avvera se si pensa sempre e solo ai chili.

Sia per dimagrire che per mettere su peso, quello che si deve cercare di fare è rispettare il nostro corpo e smettere di pensare ai chili. Si può dimagrire senza perdere un etto (perdendo massa grassa e aumentando la massa magra), si può ingrassare senza mettere su un chilo (aggiungendo massa grassa che sostituisce muscolo), si può mettere su peso senza accumulare grasso (reidratando e aumentando la massa muscolare).

Inoltre i consigli pratici per farlo sono sempre gli stessi: tanta tanta verdura, cereali integrali, carni magre, pesce azzurro piccolo, poco sale, variabilità e ogni tanto uno sfizio, il tutto misurato secondo le nostre necessità e se si è abituati a mangiar molto poco, aumentando gradualmente le quantità nel piatto in modo da non esagerare e sentirci male per aver mangiato troppo. Niente di astruso né di impossibile, solo una corretta alimentazione che, come al solito, ci fa arrivare al giusto peso per ognuno di noi.

Brescia, 7 giugno 2011

20 commenti:

  1. per me nessuna donna vorebbe ingrassare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se tu fossi una donna con le ossa di fuori, rifiutata magari da uomini che amano la carne..e non le ossa.. non diresti così!

      Elimina
    2. Sono una ragazza di 20 anni e peso 54 chili neanche per 170. Ora sto abbastanza bene ma un anno fa pesavo 46 chili per costituzione e metabolismo. Ti assicuro che nn ho mai voluto ingrassare perché non volevo le ossa fuori ( non le ho mai avute) o perché non piaccio ai ragazzi ( piaccio lo stesso tranquillo) ma semplicemente perché non mi vedevo bene e non riuscivo ad ingrassare. Riattivate le sinapsi prima di parlare! :)

      Elimina
    3. sta zitto tutte le donne dovrebbero essere belle grasse

      Elimina
  2. e solo un mio commento cioe di giuseppina ferretti

    RispondiElimina
  3. e invece si!! ad es quelle che come me sono magre di costituzione e non riescono...

    RispondiElimina
  4. Ho trovato innovativo l'e-book "mangiare senza ingrassare" di Michele Allegri che ha pubblicato già " Io sono ciò che mangio": si parla di storia alimentare, dei cibi a basso indice glicemico e di ricette kronomenù che non fanno ingrassare...
    Nina

    RispondiElimina
  5. Io voglio ingrassare, peso 40 kg per 1.64 di altezza, chiamatelo niente, mi odierò finchè sarò così

    RispondiElimina
  6. Anche a me piacerebbe prendere qlk kiletto.. sono troppo magra peso solo 40 kg anke se nn sono alta. Mangio abbastanza ma nn ingrasso ..

    RispondiElimina
  7. invece di scrivere papiri di cose già lette e sentite mille volte perchè non scrivete qualcosa che aiuti veramente... io sono 1,86 peso 61 kili faccio palestra ora sono definito ma nn riesco a ingrassare manco di un etto... e sinceramente dopo 6 anni che cerco di ingrassare con ogni metodo mangiando bene e tanto o mangiando skifezze o con apporti calorici sui 5000 calorie al gg dopo tutto me ne frego delle malattie , voglio ingrassare sapete un modo?ok vi ringrazio... non lo sapete ?allora non scrivete altre cose inutili...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il consiglio è lo stesso che do a tutti: vada da un nutrizionista e si faccia seguire personalmente. Scrivere qualcosa di specifico su internet è da incoscienti, si spara nel mucchio e si danno informazioni utili per qualcuno e dannose per altri, direi che mi è impossibile fare più di quel che già faccio.

      Elimina
    2. anche io sono alta 1.80 e peso 55 kg...mi fcc skifo da sola e poi qnd le xsn ti guardano e dicono ma nn mangi mai?mi viene un nervoso xk io mangio mangio e nn ingrasso e ci sto male...ne ho provaye di tt cn integratori e altro ma nnt manko il cortisone mi ha gonfiata(preso x altri motivo)

      Elimina
  8. anche io lotto da anni, sono sposata ho tre figli ho quasi 31 ,sono alta 152 peso si e no 45 ..... mangio tanto e non ingrasso mai, vengono anche periodi che maggio più poco.. ma comq mai ingrassata... anche io sono stanca.. non so più cosa fare, ammetto che fumo e sono molto stressata e nervosa...ma non so più cosa fare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me pare che data l altezza vai bene

      Elimina
  9. E'impossibile essere alte e molto magre a meno che non si hanno problemi di ipertiroidismo o si facciano diete anorressiche io sono alta e magra non eccessivamente ma il mio è un problema di metabolismo veloce infatti appena mangio subito in bagno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io approfondirei dal medico la questione e, avuta l'eventuale diagnosi diagnosi, un appuntamento dal nutrizionista potrebbe anche sistemare le cose.

      Elimina
  10. Ciao sono una ragazza ho 28 anni,ho peso trpp basso 35 kili,e quindi voglio ingrassare..Mah io mangio normale e nn riesco a ingrassare.....:-( e voglio pesare 55 kili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consiglio un trattamento combinato di nutrizionista, medico e psicologo, il problema dovrebbe essere affrontato su più piani

      Elimina
  11. ciaooo sono una ragazza magra. la parte superiore braccia e seno non riesco ad ingrassare e mangio.la parte inferiore sto bene..cosa devo fare...per ingrassare la parte superiore??un consiglio grazie..sono alta 168 e peso 50 kg di 30 anni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è possibile ingrassare in un punto e non in un altro, il deposito di grasso è regolato dagli ormoni. Piuttosto con l'esercizio fisico è possibile sviluppare muscolatura che armonizzi un po' il corpo.

      Elimina

IMPORTANTE! LEGGERE PRIMA DI COMMENTARE
Prima di commentare è necessario leggere le regole del blog. Da marzo 2014 i commenti sono moderati, quindi c'è bisogno della mia approvazione per vederli pubblicati.